Le Guide di viaggio di TripVinz.com: vivere per viaggiare, viaggiare per vivere.

- Home - Voli - Hotel - Cerca - Newsletter - Risorse - Viaggi -
 
  in Viaggi: America - Asia - Europa
 
  in America: Messico - USA
 
  in USA: California - Chicago - Florida - New York - Niagara - Nordest
 
  in Chicago: Da vedere - Vita notturna
                  Foto Album 1 - Foto Album 2 - Foto Album 3 (pvt)


 
Cerca con Google
Web TripVinz.com
 
Cerca tra i Viaggi
 
Iscriviti alla Newsletter
 

 

GUIDA DI VIAGGIO A CHICAGO

Superficie: 600 kmq.
Popolazione: 2.869.121 abitanti.
Altitudine: 175 m.
Paese: Illinois, Stati Uniti.
Fuso orario: zona orientale (cinque ore indietro rispetto al meridiano di Greenwich).
Prefisso telefonico: 312 all'interno del Loop (il centro della città), 773 all'esterno del Loop (dall'Italia: 001 312 / 001 773).
Importante: prima di partire, fare un'assicurazione Usa.
 
Benvenuto nella città dalle spalle larghe, The city of big shoulders, SWEET HOME CHICAGO!
 
Abitata da oltre otto milioni di abitanti, Chicago è una vera metropoli: è la terza città degli Stati Uniti dopo New York e Los Angeles, ha il più trafficato nodo ferroviario del mondo. Il suo aeroporto internazionale, O’Hare, con un atterraggio o un decollo ogni minuto (giorno e notte) è forse il più congestionato al mondo.
È una città cosmopolita, si possono trovare comunità di ogni parte del mondo; ed in particolare è la seconda città polacca dopo Varsavia.
A Chicago si può gustare il miglior bratwurst fuori della Germania, la miglior pizza fuori dell’Italia, il miglior gyros fuori della Grecia e i migliori tacos o burritos fuori del Messico.
 
Alloggiare a Chicago
- Hotel Chicago. Promozioni Booking.com a Chicago.
- Expedia.it. Ottimo per prenotare hotel in USA, offerte sempre in corso.
 
Voli per Chicago
- AirFrance. Da molte località italiane.
 
Chicago, nella parte nord-orientale dell'Illinois, si estende per 50 km lungo la punta meridionale della costa del Lago Michigan. Il clima è molto freddo d'inverno e caldissimo d'estate, quindi, potendo scegliere, il momento migliore per andarci è sicuramente la primavera, o i primi mesi dell'autunno.
Tieni presente però il calendario degli eventi, la città è molto animata e divertente in quei giorni:
- La sfilata di St Patrick's Day a marzo, una festa tutta irlandese.
- Il Chicago Blues Festival è un importante evento di tre giorni che si svolge nel Grant Park il primo weekend di giugno.
- Subito dopo lo stesso parco ospita il Chicago Gospel Festival (anch'esso dura un fine settimana),
- mentre l'ultimo weekend di agosto è la volta del Chicago Jazz Festival.
- Il Taste of Chicago è una grandiosa manifestazione che ha luogo nel Grant Park (chiuso per l'occasione) nei 10 giorni precedenti la Festa dell'indipendenza (4 luglio). Oltre 100 ristoranti preparano piatti per 3.500.000 persone, mentre su diversi palcoscenici viene eseguita musica dal vivo. C'è un grande concerto il 3 luglio, con festa e fuochi d'artificio.
- Il German-American Festival è una piacevole manifestazione sul tipo dell'Oktoberfest che ha luogo in Lincoln Square, nel cuore del vecchio quartiere tedesco, il terzo weekend di settembre.
 
Su The Reader, pubblicazione settimanale gratuita, trovi l'elenco di tutto quello che succede in città. Cerca pure il New City, più giovane e alternativo.
Se vuoi assistere a spettacoli o concerti, non affrettarti a pagare il biglietto pieno, ma chiedi al botteghino informazioni sui biglietti last minute, a prezzo scontato.
 
Chicago Bean Orientarsi e muoversi a Chicago è facile: basta prendere come punto di riferimento il Loop ("anello", o "il cappio"), il centro storico della città, che prende il nome dalla ferrovia soprelevata che lo circonda con i binari.
L'incrocio di Madison St con State St è il punto zero di un sistema di numerazione in base al quale puoi orientarti senza conoscere i nomi delle vie. Da questo punto tutti i numeri delle vie si basano sul nord, sud, est e ovest, a seconda della direzione verso cui s'irradiano.
La El, una ferrovia soprelevata, è il mezzo di trasporto più rapido ed economico per spostarsi dagli aeroporti O'Hare e Midway al Loop. Gli autobus navetta partono a intervalli regolari da entrambi gli scali per i principali alberghi del centro, naturalmente ci sono pure moltissimi taxi (piuttosto cari).
Il modo migliore di visitare Chicago è a piedi. È pianeggiante e ci si orienta facilmente, e comunque andare a piedi ti consentirà di aspirare il suo profumo autentico. È una delle poche città degli Stati Uniti godibili anche senz'auto.
Puoi comunque sempre servirti dei mezzi pubblici, che non sono male per gli standard americani. La Chicago Transit Authority (CTA) è il sistema dei trasporti pubblici che serve la città ed è costituito dalla El e dalle linee di autobus.
Parcheggiare in città è difficile e caro e il traffico è disastroso.
 
Prima di partire, prepara il tuo cuore e la tua mente a quello che ti aspetta, guardando questi film:
- The Blues Brothers, John Landis, 1980. Sicuramente il film più famoso, girato quasi interamente a Chicago.
- The Untouchables, Brian De Palma, 1987. Perchè non fare un salto alla Union Station a dare un'occhiata alla famosa scalinata, quella della sparatoria con una carrozzina e un bebè di mezzo?
- The Break Up (Ti odio, ti lascio, ti...), Peyton Reed, 2006. Chicago è la vera protagonista di questa bella commedia americana, con una stupenda Jennifer Aniston e un irresistibile Vince Vaughn.
 


 
 

 
 
TripVinz.com | Home - Cerca - Newsletter - Links - Ultimi viaggi - Mappa del sito
Seguimi su | Flickr - Youtube - Twitter
All rights reserved | © 2005-2013
Sponsor | Allianz Global Assistance